Pagellone Mundial – Quarti di Finale

Giovanni_Trapattoni_634410Salvini, voto 1: per il segretario della Lega, in Calabria, a Oppido Mamertina è stata messa in atto una congiura anti-cristiana. Eh si, afferma proprio questo. Cosa si fa pur di non far arrabbiare gli “amici”.

Hummels, voto 2: sei un calciatore, guadagni un sacco di soldi, giochi in nazionale addirittura al mondiale. Non contento, da difensore, segni anche i gol. Se sommiamo a tutto questo il fatto che è il sogno erotico di qualsiasi donna, il voto non può che essere scarso. Questo voto non è dettato dall’invidia, ma da una serissima analisi tecnica.

Galliani, voto 3: a tutti quelli che dicono che sia un buon manager, ricordiamo che con le cessioni di Ibra e Thiago Silva ha incassato di meno a quanto ha incassato il Southampton con le cessioni di Shaw e Lallana. I numeri non mentono.

Blatter, voto 3: la stima nei tuoi confronti è mondiale!

Fred, voto 3: Felipe Scolari e tutto il popolo brasiliano, sono molto preoccupati. L’attacante doveva partecipare ai Mondiali ma dal 12 Giugno non si sa che fine abbia fatto. Chi l’ha visto?

Wilmots, voto 4: non voler schierare dall’inizio il giocare più in forma che si ha (Mertens) è da suicidi. Si sarà esaltato con la storia dell’allenatore dai cambi perfetti?

Pini, voto 4: la nostra parlamentare preferita è diventata il retweet principale di Nicodemo. I casi sono due, o smette di essere la nostra parlamentare prefererita o torna ad essere quella che a Nicodemo al massimo gli augura di finire con Lorena Bobbit.

Scolari, voto 4: quasi sicuramente a lui andrà il premio “Mazzarri, piagnone mundial”.

Cillessen, voto 5: quindi non sa neanche parare i rigori. A questo punto il mistero s’infittisce: perchè è titolare?

Vittorio Feltri, voto 6: dopo essersi iscritto all’Arcigay, scrive un editoriale a favore dei matrimoni gay, oramai i contrari sono solo Adinolfi e la Binetti, entrambi ex parlamentari del Pd di Veltroni, capite perchè Berlusconi ha governato per 20 anni?

Francia, voto 6: i transalpini non ce l’hanno fatta contro i cugini teutonici. Una squadra con ottime prospettiva, da tenere d’occhio per i prossimi Europei.

Neymar, voto 6: chi di voi non ha pensato ad una simulazione quando ha visto Neymar rotolarsi a terra? Auguri di una pronta guarigione.

Zuniga, voto 7: in Germania sono quasi pronte le carte per conferirgli la cittadinanza, infortunio di Neymar a parte, ha giocato un buon mondiale.

Prandelli, voto 7: caro Cesare scusaci, noi italiani abbiamo una memoria cortissima. Purtroppo non solo nel calcio.

Costa Rica, voto 7: a questo punto possiamo parlare di vincitori morali, ecco, per noi sono loro.

Krul, voto 8: gli olandesi hanno imparato la lezione degli europei del 2000, per passare il turno serve anche un portiere para rigori, la novità sta nel fatto che è stato fatto entrare in campo solo per i rigori.

Verducci, voto 8: anche Prandelli è diventato turco. Il Coordinatore di Rifare l’Italia è n piena campagna acquisti. La presidenza di Orfini inizia a vacillare. #Matteostaisereno.

David Luiz, voto 8: a quanto pare è lui il top player di questo Brasile.

Higuain, voto 8: El Pipita, finalmente, fa il suo “esordio” al mondiale e segna anche un gol da attaccante di razza. I napoletani quasi speravano che non si facesse notare.

Germania, voto 8: a quattro semifinali consecutive non ci si arriva per caso. I tedeschi possono andare fieri della propria nazionale e poi possono tirare un sospiro di sollievo, non c’è l’Italia che li butta fuori.

Navas, voto 9: il Costa Rica ha subito solo 2 gol in questo mondiale. Ha una grande difesa? No, ha un grande portiere ps: e poi giocava nel girone con l’Italia…

Van Gaal, voto 9: per il momento è in vantaggio per aggiudicarsi il premio “Genio del Mondiale”.

Nibali, voto 9: per le strade di Francia si aggira uno squalo giallo su una bicicletta.

Vinci/Errani, voto 10: queste due formidabili ragazze ci hanno fatto dimenticare le disfatte calcistiche, con la loro vittoria a Winbledon. Storiche.

Alfredo Di Stefano, voto 10 e lode: una dedica speciale ad uno tra i giocatori più forti della storia del calcio. La Saeta Rubia è morto il 7 Luglio. Che la terra ti sia lieve.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...